Banca Valsabbina, sul piatto 50 milioni alle imprese in due anni

La Banca ha siglato ieri un accordo di garanzia con il Fondo Europeo per gli Investimenti (Fei), che le consente di mettere a disposizione delle imprese innovative un plafond di 50 milioni di euro di finanziamenti, erogabili nei prossimi due anni

0
Banca Valsabbina
Bsnews whatsapp

Banca Valsabbina ha siglato un accordo di garanzia con il Fondo Europeo per gli Investimenti (Fei), che consentirà all’istituto di Barbieri di mettere a disposizione delle imprese innovative un plafond di 50 milioni di euro di finanziamenti, erogabili nei prossimi due anni, garantiti al 50% dal Fei. L’accordo è stato presentato a Brescia, nel corso di una cerimonia a cui hanno partecipato Pier Luigi Gilibert, Chief Executive del Fei, Renato Barbieri e Tonino Fornari (presidente e direttore generale della Valsabbina).

L’iniziativa è finalizzata a fornire supporto al tessuto economico locale e prevede la concessione di una garanzia da parte del Fei su finanziamenti destinati ad attività di ricerca, sviluppo e innovazione da parte di PMI e Small Mid-Cap (imprese con meno di 500 dipendenti). La percentuale di copertura è fissa e pari al 50% del debito residuo tempo per tempo in essere ed è prevista una commissione di garanzia pari a 50bps per le PMI e di 80bps per le imprese a media capitalizzazione.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI