Sottraeva materiale al circuito postale, impiegata 57enne arrestata

Un'impiegata di 57 anni è stata arrestata dalla Polizia Postale dopo essere stata scoperta a rubare pacchetti che dovevano essere spediti

0
Ufficio postale di Poste Italiane

La Polizia Postale e delle Comunicazioni di Brescia, in collaborazione con Tutela Aziendale di Poste Italiane, ha arrestato una 57enne impiegata al Centro Primario di spedizione di Brescia di via Dalmazia.

Secondo quanto si legge nel comunicato stampa, la 57enne è stata sorpresa dagli agenti durante la notte (dopo alcune segnalazioni di materiale sparito) mentre nascondeva quindici pacchetti nel proprio armadietto.

Gli agenti hanno quindi deciso di proseguire nelle indagini e si sono spostati nell’abitazione della donna per effettuare una perquisizione, trovandosi sotto gli occhi altre centinaia di pacchetti. La donna, stando a quanto si legge comunicato stampa, ha confessato di aver sottratto parte del materiale che aveva a casa, mentre la parte restante è stata sequestrata dalla polizia.

La 57enne è stata poi arrestata, per il reato di peculato, e quindi condotta al carcere di Verziano.

Comments

comments

LEAVE A REPLY