Borgosatollo, 34enne semina il panico con un machete

Un uomo ubriaco ha seminato il panico sabato notte a Borgosatollo armandosi di machete dopo vari litigi all'interno di un locale

0
Un machete, foto da web
Un machete, foto da web

Paura sabato sera a Borgosatollo quando un uomo di 34 anni ha seminato il panico, probabilmente a causa dell’effetto dell’alcool.

L’uomo – secondo quanto riportato dai media – avrebbe bevuto un po’ troppo e, in seguito, litigato con le persone presenti all’interno di un locale in via IV Novembre. Ecco allora che è stato allontanato ma, proprio quando tutto sembrava tornato alla normalità, il 34enne è tornato a casa e – preso in mano un machete – si è incamminato per le strade del paese.

Tempestivo l’intervento dei Carabinieri che hanno evitato il peggio fermando l’uomo, pare in stato confusionale. Per il 34enne sarebbe prontamente scattata la denuncia per minaccia aggravata e porto abusivo di arma bianca.

Comments

comments

LEAVE A REPLY