Gussago, tentano di far saltare il bancomat ma se ne vanno a mani vuote

E' andata male, stanotte, alla banda che ha cercato di far saltare bancomat dell'Ipersimply di Gussago, in viale Italia. Il botto è stato avvertito intorno alle 2 di notte

0
Banda in azione con l'esplosivo al bancomat del Simply di Gussato, foto di Simone Valetti
Banda in azione con l'esplosivo al bancomat del Simply di Gussato, foto di Simone Valetti

E’ andata male, stanotte, alla banda che ha cercato di far saltare bancomat dell’Ipersimply di Gussago, in viale Italia. Il botto è stato avvertito intorno alle 2 di notte. I malviventi, però non sono riusciti a violare la cassa e inutile si è rivelato anche il tentativo di accedere al bancomat dalla porta laterale, trovata forzata. La banda ha preferito rinunciare al colpo, dandosi alla fuga a bordo di un’auto verosimilmente rubata.

Sul caso indagano i carabinieri, che di sicuro nelle indagini partiranno dalle telecamere del complesso commerciale. Ma il fenomeno dei colpi al bancomat sembra essere sempre più di moda: pochi giorni fa, infatti, è stata sgominata una banda dell’Est che aveva effettuato decine di colpi nel Bresciano e che – in conversazioni telefoniche – aveva dipinto l’Italia come il paradiso dei malintenzionati, vista la scarsa propensione delle forze dell’ordine a usare le armi e l’esiguità delle pene comminate ai colpevoli.

 
Banda in azione con l'esplosivo al bancomat del Simply di Gussato, foto di Simone Valetti
Banda in azione con l’esplosivo al bancomat del Simply di Gussato, foto di Simone Valett

 

Comments

comments

LEAVE A REPLY