Mille Miglia, il tedesco Pohl regala 5mila euro ai vigili bresciani

L'imprenditore ha voluto premiare il lavoro della Polizia Locale di Brescia facendo una donazione a favore del settore Sicurezza territoriale e stradale del Comune

0
L'imprenditore tedesco Andreas Pohl
L'imprenditore tedesco Andreas Pohl
Bsnews whatsapp

Anche quest’anno l’imprenditore tedesco Andreas Pohl, che ha partecipato come pilota all’ultima edizione della Mille Miglia storica, ha voluto premiare il lavoro della Polizia Locale di Brescia facendo una donazione di cinquemila euro a favore del settore Sicurezza territoriale e stradale del Comune di Brescia.

Sono ormai alcuni anni che l’uomo, titolare della holding finanziaria tedesca di investimenti assicurativi  Dvag (Deutsche Vermögensberatung), elargisce alla Polizia Locale di Brescia una somma a titolo di ringraziamento per il servizio svolto in occasione della famosa competizione.

Andreas Pohl, appassionato di auto d’epoca e collezionista, quest’anno ha gareggiato alla guida di una Ferrari Scaglietti America del 1950, del valore di quasi 8 milioni di dollari, che fu pilotata da Alberto Ascari.

L’assessore alla Sicurezza Valter Muchetti, il Comandante Roberto Novelli e tutto il personale della Polizia Locale esprimono la propria gratitudine nei confronti di Andreas Pohl, per aver riconosciuto anche in termini economici la qualità del servizio svolto. La somma verrà inserita nel bilancio complessivo dell’Amministrazione comunale.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI