Brescia Calcio in vendita. C’è anche l’interessamento degli arabi

E se il Brescia se lo comprassero gli arabi? E' questa l'ultima indiscrezione sulla società di via Bazoli pubblicata da Bresciaoggi

0
Il logo del Brescia Calcio
Il logo del Brescia Calcio

E se il Brescia se lo comprassero gli arabi? E’ questa l’ultima indiscrezione sulla società di via Bazoli pubblicata da Bresciaoggi. Secondo quanto riferisce il quotidiano di via Eritrea, infatti, ieri l’amministratore delegato Rinaldo Sagramola è stato Milano – nello studio Pirola Pinnuto Zei & Associati – per controllare lo stato delle manifestazioni di interesse nei confronti della società. Tra queste ci sarebbe anche un gruppo arabo del settore tecnologico con forti interessi in Italia.

Gli arabi, riferisce Brescia oggi, avrebbero anche già sottoscritto il patto di riservatezza per avere accesso ai dati della società e decidere se presentare l’offerta. Al momento le manifestazioni d’interesse arrivate sono quelle dell’ex presidente del Cagliari Massimo Cellino e da tre realtà straniere: un fondo olandese, un soggetto russo coperto da un intermediario svizzero e un facoltoso imprenditore originario del Marocco. Le trattative dovrebbero arrivare a una svolta entro il 30 giugno, quando formalmente scadrà anche il mandato dell’attuale cda (che comunque rimarrà fino all’approvazione del bilancio).

 

Comments

comments

LEAVE A REPLY