Caso Brunello, Del Bono: fu imbarazzante stagione di governo

0
Sindaco Emilio Del Bono
Emilio Del Bono
Bsnews whatsapp

Caso Brunello, ora c’è il processo penale. Lo ricorda di buon’ora in un post scritto sulla sua pagina Facebook il sindaco Emilio Del Bono che, ancora una volta, affida al social la possibilità di togliersi dalla scarpa qualche sassolino. D’altronde la campagna elettorale è ufficialmente iniziata con l’annuncio della sua ricandidatura alla Loggia.

Sul suo profilo Facebook Del Bono scrive senza mezzi termini: “Processo a Brunello (artematica) in corso a Treviso per gli 800.000 euro illegittimamente incassati. Ogni tanto è meglio rinfrescare la memoria agli amici di Lega e Forza Italia. Durante la loro imbarazzante stagione di governo, nei nostri musei, Artematica guidata dal signor Brunello ha gestito delle mostre. E in questa circostanza Brunello ha incassato illegittimamente 800.000 euro dei bresciani taroccando il numero delle presenze a mostre.

Il processo civile ha già accertato la responsabilità di Brunello ed il danno per i bresciani. In questi giorni è in corso il processo penale a Treviso. Vedremo. Ciò che è certo è che i soldi dei bresciani si sono volatilizzati e non si sono più visti. Intanto sotto la nostra gestione Brescia musei fa utili e triplica i visitatori ai nostri musei. Questa è la differenza tra buono e cattivo governo”.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO

RISPONDI