Desenzano, incendia l’auto della ex compagna: arrestato

Un 47enne di Desenzano è stato arrestato dalla Polizia: l'accusa è di aver ripetutamente molestato la ex e di averle bruciato l'auto

0
v
Arrestato un 47enne che a giugno aveva incendiato l'auto della ex, foto Polizia di Desenzano

Un 47enne di origini siciliane, residente da anni a Desenzano, è stato arrestato dalla Polizia di Desenzano in esecuzione dell’ordinanza cautelare della custodia in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Brescia. Per lui le accuse sono quelle di incendio doloso e, soprattutto, di atti persecutori nei confronti dell’ex compagna.

Il provvedimento è stato emesso al termine di una complessa e mirata attività d’indagine svolta dal Commissariato guidato da Bruno Pagani in seguito alla denuncia della donna, che risale a febbraio.

I comportamenti – spiega una nota della Polizia – sono consistiti in “minacce, danneggiamenti, offese e molestie ripetute nel tempo” e sono continuati anche dopo la denuncia. Per questo il Questore, a marzo, aveva firmato un provvedimento di ammonimento nei confronti dell’uomo, invitandolo a cessare le condotte persecutorie. Ma la pace è durata poco. A giugno, infatti, le minacce sono riprese sino a giungere al culmine la sera del 22, quando l’auto della donna – parcheggiata in strada davanti a casa – è stata bruciata, coinvolgendo anche le vetture vicine nel rogo. Un episodio che aveva obbligato la vittima a lasciare il lavoro e cambiare casa.

Poi è arrivata la svolta nelle indagini. “Le investigazioni svolte da questo Ufficio – scrive la Polizia – permettevano di acquisire elementi comprovanti le responsabilità dell’indagato nelle vicende in questione consentendo all’A.G. di emettere la misura cautelare della custodia cautelare in carcere. Visto il crescendo delle condotte poste in essere dall’indagato, sempre più gravi e pericolosi, si ritiene che il provvedimento restrittivo abbia evitato ulteriori fatti criminosi a danno della vittima”.

Arrestato un 47enne che a giugno aveva incendiato l'auto della ex, foto Polizia di Desenzano
Arrestato un 47enne che a giugno aveva incendiato l’auto della ex, foto Polizia di Desenzano

 

Comments

comments

LEAVE A REPLY