Centrale McDonald’s, si riparte da Cisolla: rinnovato il contratto per la prossima stagione

Lo schiacciatore trevigiano ha firmato per un anno con l'opzione per la stagione successiva

0
Alberto Cisolla, schiacciatore della Centrale McDonald's - foto da ufficio stampa
Alberto Cisolla, schiacciatore della Centrale McDonald's - foto da ufficio stampa

La Centrale McDonald’s Brescia, squadra pallavolistica che nella prossima stagione affronterà il campionato di Serie A2 dopo essere stata ripescata, ha rinnovato il contratto del pluricampione Alberto Cisolla.

Questo il comunicato stampa dei tucani:

La SOCIETA’ ATLANTIDE PALLAVOLO BRESCIA, comunica di aver trovato l’accordo per il rinnovo del contratto di ALBERTO CISOLLA,campione pluridecorato che ha scritto la storia del volley nazionale fin dalla metà degli anni ’90, già in forza ai tucani nelle ultime 2 stagioni.

La riconferma di ALBERTO CISOLLA (1 ANNO PIU’ L’OPZIONE PER IL SECONDO), primo mattone nella ricostruzione della nuova squadra che affronterà la stagione 2017/2018, evidenzia le serie intenzioni della Società biancoblù, decisa a recitare un ruolo da protagonista nel campionato di SERIE A2.

La dichiarazione dello schiacciatore trevigiano:”Contento di rinnovare e volenteroso di riscattare la scorsa stagione.Sono convinto di poter dare ancora una mano alla Società sia in campo che fuori.La proprietà sta facendo degli importanti sforzi per crescere ogni anno, consolidare la propria posizione nel panorama del volley nazionale e ridare entusiasmo
all’ambiente bresciano: io sono qui anche per questo”.

Soddisfatto coach Roberto Zambonardi: “Importante ripartire da un punto fisso e di forza, che nelle ultime 2 annate ha fatto intendere di poter giocare ad alti livelli per molto tempo ancora”.

Comments

comments

LEAVE A REPLY