Porzano, malore durante la partita: ragazzo risvegliato in mattinata dal coma indotto

Il ragazzo si era accasciato a terra dopo pochi minuti dal fischio d'inizio

0
Ambulanza
Ambulanza

Paolo Zanini è stato svegliato dal coma indotto e sta bene. E’ questa la notizia del lunedì mattina.

Il ragazzo, classe 2004, aveva accusato un malore nella serata di ieri mentre stava disputando una partita di calcio al torneo notturno di Porzano, accasciandosi improvvisamente a terra. Il 13enne è stato immediatamente soccorso da un medico presente sugli spalti, poi è stato rianimato grazie all’utilizzo del defibrillatore.

Dopo essere stato trasportato in ospedale e indotto in coma farmacologico, è stato risvegliato questa mattina poco dopo le otto. Il ragazzo starebbe bene e avrebbe parlato con i genitori e i parenti. I medici non avrebbero riscontrato danni al cuore.

Comments

comments

LEAVE A REPLY