Maroni: cure gratis ai clandestini? Mi opporrò in ogni modo

Al 31 dicembre 2016 il credito complessivo di Regione Lombardia nei confronti dello Stato per le cure prestate agli immigrati ammontava a 124.061.000 euro

0
Roberto Maroni
Roberto Maroni

“Il governo ci vuole obbligare a dare cure gratis ai clandestini. Cose da pazzi, mi opporrò con ogni mezzo #Lombardiaintesta”. Lo scrive, sul suo profilo Facebook, il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni, postando e commentando la prima pagina del quotidiano Libero in edicola oggi, la cui apertura (“Curate gratis i clandestini”) è dedicata al documento del Governo che prevederebbe di obbligare le Regioni a farsi carico delle spese sanitarie degli immigrati.

Al 31 dicembre 2016 – come informa una nota ufficiale del Pirellone – il credito complessivo di Regione Lombardia nei confronti dello Stato per le cure prestate agli immigrati ammontava a 124.061.000 euro.

Comments

comments

LEAVE A REPLY