Sulzano, 22enne marocchino muore dopo essersi tuffato

La madre e la sorella, non vedendolo tornare, hanno deciso di avvertire i soccorsi

0
Ambulanza
Ambulanza
Bsnews whatsapp

Tragico evento nella prima serata di domenica a Sulzano, sul lago d’Iseo, quando le acque hanno restituito il corpo senza vita di un marocchino di 22 anni residente a Polaveno.

Il 22enne si sarebbe tuffato poco prima delle 20 e dopo qualche minuto la madre e la sorella, non vedendolo tornare, hanno deciso di avvertire i soccorsi. Sul posto sono quindi giunti i Vigili del Fuoco, i Carabinieri, i sommozzatori e il personale sanitario. Le ricerche si sono concluse quando il corpo del 22enne marocchino è riemerso in località Vertine.

 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI