Cigno si perde per il temporale e finisce in cascina a Cellatica

Nella nottata di sabato - confuso probabilmente dalle incerte condizioni metereologiche - è finito a Cellatica, nel giardino di una cascina della frazione Fantasina

0
Il cigno comparso domenica mattina in una cascina di Cellatica
Il cigno comparso domenica mattina in una cascina di Cellatica, www.bsnews.it

Capita anche ai cigni di perdersi per “strada”. E’ quanto successo a un giovane esemplare che nella nottata di sabato – confuso probabilmente dalle incerte condizioni metereologiche – è finito a Cellatica, nel giardino di una cascina della frazione Fantasina, nella strada vicinale Boschino.

Grande è stato lo stupore di Roberto Pe, pensionato 65enne (e padre di un conosciuto cittadino di Castegnato), quando al mattino di domenica si è trovato di fronte l’animale, visibilmente spaesato (come immortalato dallo scatto di un vicino di casa Ennio Boldini). E’ stato lui, con la consorte, a prestargli le prime attenzioni prima di avvisare la Polizia provinciale.

A “salvare” il cigno sono stati alcuni volontari bergamaschi (probabilmente del Centro recupero animali selvatici di Valpredina) allertati dalle guardie del Broletto. Il cigno sta bene e – prima o poi – tornerà da solo sulla via di casa. L’animale potrebbe essere arrivato dalle Torbiere o da qualche bacino idrico molto distante. Ma sarà difficile scoprirlo.

 

 

Comments

comments

LEAVE A REPLY