Brescia piange Maria Luisa Bogarelli, pediatra vittima di un tragico incidente

Tutta Brescia piange Maria Luisa Bogarelli, la pediatra 58enne rimasta uccisa ieri in un tragico incidente stradale sulla statale 45 bis, tra Gavardo e Prevalle

0
Maria Luisa Bogarelli, scomparsa in un tragico incidente stradale
Maria Luisa Bogarelli, scomparsa in un tragico incidente stradale
Bsnews whatsapp

Tutta Brescia piange Maria Luisa Bogarelli, la pediatra 58enne rimasta uccisa ieri in un tragico incidente stradale sulla statale 45 bis, tra Gavardo e Prevalle. Per ragioni ancora tutte da accertare (forse un malore), la donna ha perso il controllo della sua Toyota Aurys finendo la corsa prima contro un’altra auto e poi contro il tir guidato da un 33enne portoghese. La donna non ce l’ha fatta, mentre le altre persone coinvolte (il camionista, un 40enne e due bambini di 10 e 12 anni) hanno riportato ferite lievi.

Maria Luisa Bogarelli era una pediatra  con studio in via Crocifissa di Rosa, in città. Nel 1988, secondo quanto riferito da Valsabbia news, aveva fatto parte del primo gruppo di specializzati in pediatria all’Università di Brescia, con il professor Ugazio. Molto conosciuta nell’ambiente, era descritta come una persona molto garbata e dolce, soprattutto con i bambini.

 

 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI