Valcamonica, esplode la cabina-gas della Riva: fiamme alte metri

L'incendio è divampato intorno alle 12, quando sarebbe scoppiata la cabina del gas dell'impianto di Cerveno. Sulle cause al momento non ci sono certezze

0
Vigili del fuoco in azione per domare le fiamme
Bsnews whatsapp

Le fiamme si sono alzate per decine di metri, e non sono ancora spente. Ma al momento non sono chiare le cause, né se ci siano persone coinvolte. L’unica certezza è che diverse squadre dei vigili del fuoco sono al lavoro in questo momento per domare l’incendio scoppiato alle acciaierie Riva di Cerveno.

L’incendio è divampato intorno alle 12, quando sarebbe scoppiata la cabina del gas dell’impianto di via Al Ponte. Anche sulle cause al momento non ci sono certezze: potrebbe essersi trattato di un guasto interno, oppure delle conseguenze del maltempo che si è abbattuto sulla valle e su tutta la provincia.

AGGIORNAMENTO ORE 16

Le fiamme sono state domate. All’origine dell’incendio potrebbe esserci stato un fulmine. Diversi Comuni del circondario sono ancora senza gas a causa dell’incidente.

 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI