Scivola e cade nel vuoto mentre è col fidanzato: muore 24enne

La giovane era con il fidanzato e stavano attraversando la zona del Passo Ignaga ma è scivolata sul sentiero bagnato, precipitando per diversi metri

0
Un'immagine del soccorso alpino in azione, foto da ufficio stampa, www.bsnews.it
Un'immagine del soccorso alpino in azione, foto da ufficio stampa, www.bsnews.it

Una 24enne romana, Margherita Nardone, ha perso la vita nel primo pomeriggio di ieri, domenica 6 agosto 2017, lungo il sentiero tra il rifugio Maria e Franco e il Lissone, a Saviore dell’Adamello. Era con il fidanzato e stavano attraversando la zona del Passo Ignaga (un percorso per esperti) ma è scivolata sul sentiero bagnato, precipitando per circa 300 metri. Era in corso un forte temporale e l’elicottero in una prima fase non è riuscito ad avvicinarsi.

Un’altra persona che si trovava dietro di loro ha assistito all’incidente e ha subito allertato il 112. La Centrale operativa ha inviato sul posto le squadre territoriali del Soccorso alpino, Stazioni di Media Valle, Breno ed Edolo. Poi le condizioni meteorologiche sono migliorate e l’elisoccorso ha raggiunto il luogo dell’incidente. Il corpo della ragazza è stato recuperato e portato a valle.

 

Comments

comments

LEAVE A REPLY