Brescia d’estate, e la cultura non va in vacanza

0
Brescia, mostra del fotografo Steve McCurry a Santa Giulia, immagini Enrica Recalcati, www.bsnews.it

Brescia d’estate è il palinsesto di iniziative che animerà la città nel periodo estivo con un programma ricco di eventi. Prosegue il cinema in Castello con il “Giardino dell’Eden”, una nuova proposta cinematografica e culturale nel Bastione di San Marco, un’occasione per godere, fino al 3 settembre, al meglio del meglio il cinema d’estate con 300 posti a sedere, 39 film con un innovato sistema di proiezione e 18 eventi speciali che animeranno l’estate bresciana. Prima o dopo le proiezioni ci saranno letture guidate del cielo, visite speciali alle Segrete e ai Segreti del Castello, letture teatrali, musica dal vivo e altre serate all’insegna del divertimento. Il Giardino dell’Eden sarà anche l’occasione per assaporare il meglio dello street food italiano di qualità con una proposta giornaliera, dalle 18 alle 24, di food truck selezionati da Eatinero.

Fino al 15 settembre sarà possibile gustare cene e aperitivi per le vie della città. L’iniziativa, dal titolo “Cena sotto le stelle”, è nata grazie alla collaborazione di bar e ristoranti di Brescia per garantire un’estate all’insegna del buon cibo e della buona musica. Fino a domenica 20 agosto, lunedì 15 agosto e martedì 15 agosto compresi, tutti i Musei Civici saranno aperti gratuitamente (negli orari consueti di apertura).

Nel Museo di Santa Giulia, oltre alle collezioni permanenti, sarà possibile ammirare le splendide opere del progetto “Ouverture” di Mimmo Paladino e il percorso espositivo “Per una nuova Pinacoteca: un omaggio ai grandi donatori”. Imperdibili anche Brixia. Parco archeologico di Brescia Romana dove le opere di Mimmo Paladino dialogano con i luoghi principali del parco, dal pronao del Capitolium al santuario della quarta cella al Teatro Romano, e il Museo delle Armi “Luigi Marzoli” in Castello, da metà luglio anch’esso aperto come gli altri Musei da martedì a domenica, dalle 10.30 alle 19, con l’estensione del giovedì fino alla 22.

Verrà inoltre offerta l’opportunità di visitare le grandi mostre del Brescia Photo Festival allestite al Museo di Santa Giulia sino al 3 settembre: “Leggere” di Steve McCurry, Magnum’s first, 83 stampe in bianco e nero del primo gruppo di fotografi dell’agenzia, e Magnum. La première fois, che presenta, con proiezioni e stampe originali, i servizi che hanno reso celebri 20 grandi fotografi Magnum. A tutti sarà regalato un biglietto di ingresso esclusivamente a fronte dell’acquisto di un biglietto a tariffa intera (12 euro).
Anche le mostre temporanee seguono gli orari rinnovati ed estesi dei Musei Civici: da martedì a domenica, dalle 10.30 alle 19 e il giovedì fino alle 22.

Comments

comments

LEAVE A REPLY