Gargnano Swim Lake, domenica 27 la seconda edizione

Un avvincente percorso a tappe che l’attento impegno degli organizzatori punta a far crescere di anno in anno

0
Il percorso della Swim Lake Gargnano- foto da ufficio stampa
Il percorso della Swim Lake Gargnano - foto da ufficio stampa

Tra il Lago di Garda e il nuoto in acque libere esiste ormai un legame privilegiato. Una significativa conferma di questo rapporto sta per giungere grazie alla seconda edizione della “Swim Lake Gargnano”, competizione natatoria in acque aperte che si svolgerà nel pomeriggio di domenica 27 agosto.

L’iniziativa sarà organizzata in stretta collaborazione da Ssd Leaena, Acsi e Circolo Vela Gargnano con il patrocinio della locale Amministrazione Comunale. Il punto di ritrovo dei partecipanti è fissato in via Alessandro Bettoni all’altezza della sede del Circolo Vela Gargnano, mentre la gara prenderà il via dalla spiaggia denominata “Il Corno” alle 15.30.

Due le distanze proposte dagli organizzatori ai nuotatori, attesi da diverse regioni d’Italia, che potranno decidere se percorrere 1,5 o 3 km. Tutto questo per una competizione che rientra nei cinque appuntamenti della “Garda Swin Cup 2017” (gli altri sono Salò, che si è svolta a giugno, Malcesine, che si è corsa a luglio, Desenzano e Riva, che si svolgeranno nel mese di settembre).

Un avvincente percorso a tappe che l’attento impegno degli organizzatori punta a far crescere di anno in anno per dare vita ad una competizione sempre più prestigiosa. Una vera e propria festa del nuoto in acque libere e un’occasione privilegiata per ammirare le bellezze del Garda, che, non a caso, darà vita, insieme alle singole classifiche di ciascuna gara, ad una graduatoria finale assoluta. Un circuito che ha tutte le carte in regola per porre in bella evidenza il volto migliore del nuoto in acque aperte e che domenica 27 agosto farà di Gargnano la sua suggestiva cornice di un altro coinvolgente momento tra sport e le bellezze del Garda.

Comments

comments

LEAVE A REPLY