Bracconaggio a Treviso Bresciano, sequestrate trappole e uccelli illegali

0
Caccia, un uccellino ucciso da una trappola abusiva
Caccia, un uccellino ucciso da una trappola abusiva

Bracconaggio a Treviso Bresciano, sequestrate trappole e uccelli illegali. Aveva accumulato un bottino degno di nota, peccato che fosse tutto illegale. I Carabinieri forestali nei giorni scorsi hanno fermato un cacciatore bresciano di 63 anni che deteneva esemplari vivi di varie specie di uccelli: crociera (9), fringuello (2), peppola (7), cesena (2), merlo vivo (2), tutti privi di anello identificativo inamovibile e quindi illecitamente detenuti, come riporta il Giornale di Brescia.

L’uomo è stato fermato a Treviso Bresciano. Nella zona sono state sequestrate anche 137 trappole a scatto tipo “sep” collocate sugli alberi, quasi tutte ancora cariche per l’attività di bracconaggio. I Forestali hanno sequestrato anche una gabbia a trappola, sette cappi per cattura di fauna selvatica e 12 reti da uccellagione, trovati all’interno della cantina di una abitazione nelle immediate vicinanze.

I militari hanno sequestrato anche 112 uccelli morti e spiumati appartenenti a specie non cacciabili.

Comments

comments

LEAVE A REPLY