Acli in corsa per la pace da Brescia alla Toscana, si parte giovedì

L'edizione 2017 di Per...corri la pace che prenderà il via la mattina di giovedì 7 settembre da Brescia e terminerà lunedì 11 settembre dopo ben 645 km pedalati e corsi tra Lombardia, Emilia e Toscana

0
Il gruppo dei sostenitori e dei promotori dell'iniziativa promossa dalle Acli bresciane, foto da Facebook
Il gruppo dei sostenitori e dei promotori dell'iniziativa promossa dalle Acli bresciane, foto da Facebook

Pace. Costituzione. Educazione. Umanesimo. Rinascimento. Bellezza. Ruotano attorno a queste parole le riflessioni che accompagnano l’edizione 2017 di Per…corri la pace che prenderà il via la mattina di giovedì 7 settembre da Brescia e terminerà lunedì 11 settembre dopo ben 645 km pedalati e corsi tra Lombardia, Emilia e Toscana.

Riflessioni che saranno affrontate salendo alcuni monti. Durante il percorso si salirà su alcuni di questi “monti” che nella seconda metà del secolo scorso sono stati abitati da testimoni di giustizia e di pace.

Montesole (Marzabotto) per conoscere l’esperienza di Giuseppe Dossetti: il rigore evangelico, la costituzione, la resistenza al male.

Barbiana per conoscere l’esperienza di don Lorenzo Milani: la profezia “politica”, il primato dell’educazione, l’I care (mi interessa).

Camaldoli e La Verna per conoscere l’esperienza di padre Benedetto Calati: il primato dell’amore, la sapienza della Parola, la forza del dialogo.

Si attraveseranno anche alcune località nelle quali la pace si coniuga con l’arte e la bellezza. La Pieve di Romena, la città di Arezzo, il borgo di Gargonza, la città di Siena, il borgo di Monteriggioni, la città di Firenze.

Quest’anno Per…corri la pace diventa inoltre occasione di solidarietà concreta con il popolo siriano con il sostegno ai progetti promossi dall’Associazione “Insieme si può fare” che dal 2013 porta aiuti e solidarietà nei campi profughi al confine tra Siria e Turchia. In particolare l’iniziativa 100runner per Aleppo vedrà alcune decine di podisti di varie città compiere un pezzo di strada con i runner di Per…corri la pace a sostegno del progetto “pane per la vita”.

Saranno ben 110 le persone coinvolte, tra ciclisti, runner e accompagnatori; percorreranno ben 645 km con oltre 8400 metri di dislivello. Ben 74 i comuni attraversati.

Alcuni numeri

Gruppo ciclisti

82 partecipanti (74 pedalatori e 8 accompagnatori)

18 donne

il più maturo 84 anni, il più giovane 20 anni

75 biciclette, 1 moto, 3 furgoni

 

Gruppo podisti

27 partecipanti (15 runner e 12 accompagnatori)

6 donne

il più maturo 66 anni, la più giovane 22 anni

30 scarpe, 1 bicicletta, 5 camper, 2 furgoni

Il programma – Pedalando e correndo per la pace

giovedì 7 settembre Brescia – Montesole (210 km)
sistemazione presso Agriturismo il Poggiolo e Scuola di Pace Montesole
Giuseppe Dossetti: Vangelo, Costituzione, resistenza

venerdì 8 settembre Montesole – Barbiana – Romena – Pratodistrada (140 km)
sistemazione presso Casa di accoglienza Orsoline di Romasca
Lorenzo Milani: profezia politica, educazione, I Care

sabato 9 settembre Pratodistrada – Camaldoli – La Verna – Arezzo (110 km)
sistemazione presso Arezzo Sport College
Benedetto Calati: il primato dell’amore, la forza del dialogo

domenica 10 settembre Arezzo – Gargonza – Siena (105 km)
sistemazione presso Ostello Guidoriccio Siena
Buono e cattivo Governo. Il ciclo del Lorenzetti in Palazzo Pubblico

lunedì 11 settembre Siena – Firenze – Brescia (80 km più il pullman)
Giorgio La Pira: pace, umanesimo, bellezza
In serata rientro a Brescia

Comments

comments

LEAVE A REPLY