Via Branze, parcometri rinviati di almeno tre mesi

La nuova regolamentazione della sosta sul lato nord di via Branze, inizialmente programmata a partire da lunedì 11 settembre, sarà attivata da fine anno

0
Via Branze, a Brescia - foto da Google Maps
Via Branze, a Brescia - foto da Google Maps

La nuova regolamentazione della sosta con parcometri sul lato nord di via Branze, inizialmente programmata a partire da lunedì 11 settembre, sarà attivata a partire dalla fine di quest’anno.

Il rinvio – si legge in una nota di Brescia Mobilità – si è reso necessario per consentire lo svolgimento dei lavori di riqualificazione di via Branze, che avranno inizio la prima settimana di ottobre e si concluderanno appunto entro l’anno, con la risagomatura degli accessi agli stalli di sosta ai fini di migliorare la sicurezza delle manovre di immissione e di uscita.

I lavori riguarderanno inoltre il completamento della rotatoria di fronte all’ingresso del parcheggio ovest della Facoltà di Ingegneria, l’ampliamento del percorso pedonale sul lato sud della via e la realizzazione su quel fronte di una nuova pista ciclabile separata dalla sede stradale con cordolo rialzato, nonché l’individuazione di un’ampia zona rialzata di fronte all’ingresso principale all’Università, onde consentire ai pedoni di attraversare la strada in sicurezza grazie al transito prioritario rispetto al traffico veicolare.

 

Comments

comments

LEAVE A REPLY