Bello Figo, nuove minacce: concerto a Brescia ancora a rischio

Il rapper di origine ghanese avrebbe dovuto esibirsi al Social Club, ma dall'estrema destra sono arrivate nuove intimidazioni

1
Bello Figo, salta ancora il concerto bresciano?
Bello Figo, salta ancora il concerto bresciano?

Nuove minacce e nuovo concerto bresciano a rischio per Bello Figo, il rapper di origine ghanese le cui provocazioni musicali sul tema dell’immigrazione hanno fatto molto discutere. Il cantante, infatti, avrebbe dovuto esibirsi sabatosera – dalle 22.30 – al Social Club di via Ziliola, in città (“Stracasino – Le forze del disordine”, questo il titolo della serata). Ma a complicare le cose sono nuovamente arrivate minacce all’indirizzo del rapper e del locale che lo avrebbe dovuto ospitare. Parole che fanno il paio con l’appello a organizzare un aperitivo di “accoglienza” per Bello Figo circolato nelle scorse ore in rete.

La conseguenza è che si sta ripetendo in fotocopia il copione dello scorso anno, quando il rapper aveva cancellato la data alla Latteria Molloy per alcuni messaggi intimidatori arrivati ai gestori del locale da gruppi di estrema destra, rinunciando successivamente – per lo stesso motivo – anche a una data Mantovana. “Il concerto è in via di cancellazione”, ha detto Alessandro Faidiga, titolare della Movement Srl che gestisce il Social Club al Giornale di Brescia. La serata si terrà comunque, ma ovviamente con meno clamore. Prevendite e prenotazioni saranno rimborsati.

 

Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY