Flero, muore carbonizzato nell’auto dopo un tamponamento

Il 31enne alla guida della BMW è stato sottoposto ai vari test

0
Vigili del fuoco
Vigili del fuoco

Tragico incidente stradale nella serata di mercoledì sulla SP19, lungo il raccordo della A21, in territorio di Flero.

Giuseppe Facchetti, 58enne residente a Leno, ha infatti perso la vita dopo una brutta carambola. L’uomo di 58 anni era alla guida della sua auto – una Y10 – quando una BMW, alla cui guida c’era un 31enne, lo ha tamponato. La macchina del lenese, dopo essere stata tamponata, è finita contro il guardrail per poi prendere fuoco.

Per il 58enne non c’è purtroppo stato scampo ed è morto carbonizzato e, per riconoscerlo, i Vigili del Fuoco sono dovuti ricorrere al numero di targa della macchina, unica parte che si è salvata dal rogo.

Il 31enne alla guida della BMW è stato sottoposto ai vari test che – stando ai primi riscontri – avrebbero dato esito negativo. Probabile quindi che la causa dell’incidente possa essere stata l’alta velocità.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome