Domenica Brescia chiude alle auto e fa festa in bici: ecco tutte le istruzioni

Numerose saranno le vie della città chiuse. Dalle 9 alle 18 è previsto il divieto di circolazione per tutte le auto e le moto nel centro storico cittadino

0
Centro vietato ad auto e moto

Domenica 17 settembre il cuore di Brescia sarà chiusa alle auto. Il provvedimento, stavolta, non è giustificato con il livello di Pm10 nell’aria (la pioggia ha contribuito ad abbatterle), ma più semplicemente con la volontà di sensibilizzare i cittadini sul tema in occasione della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile, promossa dal Comune di Brescia con il supporto del Gruppo Brescia Mobilità.

Centro storico senza auto

Il primo Car Free day di Brescia, mappa
Il primo Car Free day di Brescia, mappa

Numerose saranno le vie della città chiuse. Dalle 9 alle 18 è previsto il divieto di circolazione per tutte le auto e le moto nel centro storico cittadino. Mentre sarà consentito utilizzare l’auto nelle vie Spalti San Marco, Vittorio Emanuele II, dei Mille, Calatafimi, Lupi di Toscana, Leonardo da Vinci, Pusterla, Turati e Piazzale Arnaldo.

Trasporti urbani ed extraurbani a biglietto unico

In compenso si potrà viaggiare su metro e bus con un biglietto unico. Acquistando il ticket ordinario al prezzo di 1,40 euro si  potrà viaggiare nelle zone 1 o 2 (città e hinterland), mentre con quello da 1,90 si viaggerà liberamente – timbrando una sola volta –  in entrambe. Con 2,50 euro, invece, si potrà viaggiare – sempre per l’intera giornata – sui mezzi del gruppo Arriva (Sia) su tutte le linee extraurbane e sulle prosecuzioni cittadine.

Brescia Bike Festival

 

 

La domenica ecologica coinciderà con la prima edizione del Bike Festival, con un evento dal titolo “Sfida al campione” con l’ex ciclista Alessandro Ballan (vincitore del Giro delle Fiandre e campione del mondo in linea nel 2008 a Varese).

L’ex campione del mondo sarà il protagonista indiscusso di “Sfida al campione”, una divertente corsa con le biciclette di Bicimia: a partire dalle ore 18.30 Piazzale Arnaldo si trasformerà in un “velodromo” d’eccezione e tutti, sportivi e non, potranno sfidare in brevi e divertenti circuiti Alessandro Ballan in una corsa non competitiva, e anche un po’ goliardica. Su un tracciato di 200 mt , da ripetere piu’ volte , si susseguiranno batterie ad eliminazione di 10 giri della piazza, con Alessandro impegnato in prima linea sui pedali Per la sfida tutta l’attrezzatura – bicicletta e caschetto – verrà fornita dall’organizzazione. Si richiede ovviamente abbigliamento sportivo, ma non necessariamente professionale Le iscrizioni si effettueranno direttamente in loco, a partire dalle ore 17.30. Tutti i maggiorenni possono partecipare, non serve una preparazione particolare.

A tutti i partecipanti verrà offerto un aperitivo omaggio nei locali di Piazzale Arnaldo e a rendere ancora più divertente l’happy hour a due ruote ci sarà l’animazione di RadioBrescia7 tra telecronache delle sfide, musica e interviste, il tutto affidato alla voce e all’entusiasmo di Giorgio Zanetti.

Il documento con tutte le modifiche alla viabilità

Domenica Ecologica _ le modifiche alla viabilità

Comments

comments

LEAVE A REPLY