Luca e Stefano oggi sposi: sono loro la coppia gay più famosa di Brescia

Oggi pomeriggio in Loggia Luca Trentini - già segretario bresciano e nazionale di Arcigay - si è unito con rito civile con Stefano Simonelli

0
Stefano Simonelli e Luca Trentini, ex leader nazionale di Arcigay, si sono sposati - foto da Facebook
Stefano Simonelli e Luca Trentini, ex leader nazionale di Arcigay, si sono sposati - foto da Facebook

Il giorno delle nozze è arrivato. Luca Trentini – già segretario bresciano e nazionale di Arcigay (dal 2010 al 2012), oltre che attuale segretario provinciale di Sinistra Italiana – si è unito oggi con rito civile con Stefano Simonelli. Non sono i primi a fare questa scelta nel Bresciano, ma ora sono loro probabilmente la coppia omosessuale più famosa di Brescia.

Il “matrimonio” è avvenuto oggi alle 17.30 a Palazzo Loggia, nel salone Vanvitelliano, davanti a centinaia di persone. A celebrare la loro unione civile è stato il sindaco di Brescia Emilio Del Bono.

Un evento di grande valore simbolico per la comunità gay bresciana e non solo, tanto che anche alcuni siti nazionali molto noti nella comunità Lgbt hanno dedicato un’intervista alla coppia.

GUARDA LA PHOTOGALLERY (FOTO DA FACEBOOK)

 

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome