Welfare aziendale, ciclo di incontri in Aib sulle piattaforme informatiche

Per illustrare il funzionamento operativo di queste piattaforme informatiche personalizzate, è in programma un ciclo di incontri riservato agli associati. Il primo seminario si terrà mercoledì 20 settembre alle 15.30

0
La sede di Aib in via Cefalonia, Brescia
La sede di Aib in via Cefalonia, Brescia

“Welfare con noi” è il nuovo servizio sviluppato da Associazione Industriale Bresciana con l’obiettivo di supportare le imprese associate nella progettazione, attuazione e gestione operativa dei piani di welfare aziendale, che costituiscono uno strumento innovativo per investire e valorizzare le risorse umane presenti in azienda.

Questo servizio accompagna infatti le imprese con approccio integrato ai complessi profili sindacali, fiscali e previdenziali, individuando le soluzioni più adatte alle esigenze di ciascuna azienda. Inoltre, per facilitare il ricorso alle piattaforme informatiche dedicate ai nuovi strumenti di welfare aziendale, AIB ha siglato convenzioni con alcuni tra i principali provider presenti sul mercato.

Per illustrare il funzionamento operativo di queste piattaforme informatiche personalizzate, è in programma un ciclo di incontri riservato agli associati. Il primo seminario si terrà mercoledì 20 settembre alle 15.30 in AIB (via Cefalonia, 60 – Brescia) e sarà dedicato alla piattaforma fornita da AON. Intervengono Roberto Zini (vice presidente AIB per Lavoro, Relazioni Industriali e Welfare), Tullio Fontanella (AIB – “Welfare con noi” Dalla progettazione alla realizzazione dei piani di welfare aziendale), Giuseppina Lapenna (AIB – I vantaggi fiscali dei flexible benefit per le aziende e i lavoratori), Diego Radici (Assoservizi – La proposta AIB per la gestione operativa delle buste paga).

I successivi incontri, sempre con lo stesso orario e medesimo programma, sono in calendario l’11 ottobre (presentazione piattaforma ZUCCHETTI/DoubleYou) e l’8 novembre (presentazione piattaforma WILLIS). Per informazioni welfare@aib.bs.it

Comments

comments

LEAVE A REPLY