Latteria Molloy, si riparte il 6 ottobre. Ecco tutti i cantanti e le novità

Nuovo look, nuovo staff, un giorno in più (mercoledì) e un ricco programma di concerti per il locale gestito da Alberto Belgesto

0
Omar Pedrini (ex leader dei Timoria) alla Latteria Molloy, www.bsnews.it
Omar Pedrini (ex leader dei Timoria) alla Latteria Molloy, www.bsnews.it
Archiviati i suoi primi dieci anni di spettacoli, la Latteria Molloy si prepara a una nuova stagione che prenderà il via venerdì 6 ottobre. Un nuovo vestito (il locale riaprirà i battenti dopo un importante restyling dentro e fuori), con un nuovo assetto (nello staff si aggiunge Luca Borsetti, noto per aver creato Belleville, Forest Summer Fest e Albori Music Festival) e una nuova scommessa, il mercoledì, un appuntamento fisso per tutta la stagione.
Concerti, intrattenimento e socialità: questi i pilastri della programmazione che, come in passato, punta alla ricerca della qualità a prescindere dal genere o da un target predefinito di pubblico. Il calendario live del primo trimestre spazia dallo ska/patchanka/jazz di Roy Paci si arriva al reggae di Brusco, dal cantautorato indipendente di Paolo Benvegnù, Cristina Donà, Giorgio Canali ed Edda al pop di L’Aura e Joan Thiele, passando per il folk dei Modena City Ramblers e The Gang, il rap di Ghemon e Willie Peyote e l’indie emergente italiano di GiorgienessGiorgio Poi, e Selton.

L’inaugurazione. 

Appuntamento venerdì 6 ottobre per la festa di inizio stagione, che vedrà protagonista la carismatica Joan Thiele. Il suo ultimo singolo “Armenia”, presentato domenica scorsa durente la trasmissione Rai “Quelli che il calcio” è dedicato alla città colombiana in cui vive la famiglia paterna. La serata dal sapore electro vedrà sul palco anche i bresciani Kick e Mulai, entrambi della scuderia VolumeUp, e i Don Turbolento che chiuderanno la serata con il loro dj set “DT Tanzlab”. Inizio spettacolo h. 21.00, ingresso gratuito fino alle 21.30, a seguire ingresso 5,00 €.

I concerti più importanti in arrivo. 

giovedì 12/10: THE GANG. la storica rock band presenta “Calibro 77″, il suo 13° album
venerdì 20/10: L’AURA. Dopo il successo dei singolo “I’m An Alcoholic” e “La meccanica del cuore” per la cantautrice bresciana è il momento di prensentare il suo nuovo disco di inediti “Il contrario dell’amore”, pubblicato da Time records il 22 settembre.
mercoledì 1/11: EDDA. L’ex leader dei Ritmo Tribale continua il suo tour di presentazione del suo 4° disco solista “Graziosa Utopia”.
venerdì 10/11: CRISTINA DONA’ . “TREGUA 1997-2017 STELLE BUONE
il tour che CRISTINA DONA’ ha dedicato al suo primo album Tregua” per festeggiare 20 anni di una splendida carriera.
giovedì 7/12: ROY PACI
venerdì 8/12: WILLIE PEYOTE, l'acclamato rapper torinese presenta "SINDROME DI TORET", il nuovo
concept album in uscita il 6 ottobre per l'etichetta 451
domenica 10/12: PAOLO BENVEGNU’, recupera la data bresciana saltata quest’estate a Radio Onda D’Urto. Presenterà lo spettacolo “H3+”, e sarà molto più di un tour teatrale, un teatrino di marionette, una autentica stanza delle meraviglie, un concerto con le canzoni del suo ultimo album e le più amate del suo repertorio.
Spettacolo musicale e teatrale)
sabato 23/12: BRUSCO (in collaborazione con Frisco)
mercoledì 27/12: MODENA CITY RAMBLERS. Archiviati i festeggiamenti per i 25 anni di carriera la storica combat folk band continua il tour di presentazione del suo 18° album “Mani come rami, ai piedi radici”.
venerdì 29/12: GHEMON, presenta “Mezzanotte”, il nuovo disco uscito il 22 settembre trascinato dal successo radiofonico del singolo “Un Temporale”.

Quasi Adatti, La Festa Indipendente. 

Dopo una fortunata stagione d’esordio, torna la serata dedicata ai nomi più carichi di hype dell’ indie italianano. Musica live, interviste con gli artisti, dj set, street food, mercatino indipendente e le locandine disegnate ad hoc da Davide Toffolo dei Tre Allegri Ragazzi Morti continueranno a rappresentare i cardini di Quasi Adatti. Si comincia il 13 ottobre con Giorgieness, che presenterà in anteprima per il pubblico bresciano il suo album fresco di stampa. In apertura due fenomeni del momento: Lemandorle, il duo che ha spopolato con il brano “Ti amo il venerdì sera”,  e Asia Ghergo, giovanissima ma già affermata youtuber che riscuote centinaia di migliaia di visualizzazioni con le sue cover indie e rap. La Ghergo sarà il trait d’union delle prime date di questo format. Sarà, infatti, presente anche al secondo
appuntamento di Quasi Adatti, il 17 novembre, che vedrà protagonisti i giovani cantautori Giorgio Poi e Colombre,  e alla terza serata -il 22 novembre-  quando saranno ospiti i Selton e I Botanici.

Venerdì, sabato e… mercoledì. 

Se negli anni precedenti non vigeva una vera e propria regola, da questa stagione la spartizione tra live e party sarà netta. Salvo rare eccezioni, il venerdì sera sarà dedicato alla musica dal vivo, mentre il sabato a farla da padroni saranno gli acclamati revival di Forever Young (dedicato agli anni 80), Hot Shot 90 e il nuovissimo appuntamento con Studio Inferno – 70s Disco Fever.

Il Mercoledì della Latteria.

Non solo week-end: dopo tanti anni, per la Latteria è il momento di un’altra scommessa. Nasce una nuova serata, il Mercoledì, un appuntamento fisso, infrasettimanale, a ingresso gratuito in cui si mescolano i cosiddetti “local hero”, i release party, i nomi emergenti della musica indipendente italiana, ospiti speciali reading, dj set, food, mostre.
L’inaugurazione si terrà mercoledì 18 ottobre, con il live acustico e solista di Giorgio Canali (main stage) e Phill Reynolds Secondo appuntamento il 25 ottobre con la 100esima ed ultima data dei bresciani Sdang! prima di una pausa per le registrazioni del nuovo disco. Seguiranno Edda (1/11), Vanarin (8/11), Blindur (15/11), Mark Sultan (29/11), La Municipal (13/12).

La scena locale.

Anche i big della scena musicale bresciana trovano ampio spazio nella programmazione del primo trimestre. Venerdì 27 ottobre i riflettori saranno sui Kaufman, sulla cresta dell’onda grazie al successo del singolo “L’età difficile” (programmato dai più importanti netwok nazionali), che presenteranno in anteprima per il pubblico bresciano il loro nuovo disco “Belmondo” (in uscita per Inri il prossimo 11 novembre). Il 24 novembre toccherà a Alessandro Sipolo. Il cantautore di Provaglio d’Iseo, finalista all’ultima edizione di Musicultura,  festeggerà con numerosi ospiti due anni dall’uscita del suo secondo disco “Eresie” presentato proprio alla Latteria il 27/11/2015) e il traguardo di 100 concerti in due anni. Momento positivo anche per Frah Quintale (sul palco della Latteria venerdì 1 dicembre): in bilico tra pop, indie e rap, il poliedrico artista bresciano per tutta l’estate ha fatto il pieno di visualizzazioni su Youtube e di ascolti sul seguitissimo canale di Spotify “Indie italia”. Infine, come vuole la tradizione, il Natale alla Latteria sarà con gli Slick Steve & The Gangsters che approfitteranno dell’occasione per presentare al pubblico il loro nuovo disco.

Comments

comments

LEAVE A REPLY