Martedì torna il consiglio regionale: ecco l’ordine del giorno

Tra i temi la mozione sulla realizzazione di un centro permanente per i rimpatri presso l’ex caserma Serini di Montichiari nel bresciano (gruppo Lega Nord)

0
Consiglio Regione Lombardia
Consiglio Regione Lombardia

Il Presidente del Consiglio regionale ha convocato la seduta consiliare per martedì 3 ottobre dalle ore 10 alle ore 20.

I lavori si apriranno con il question time e lo svolgimento di alcune interrogazioni a risposta immediata. All’ordine del giorno è quindi prevista la discussione del Bilancio consolidato di Regione Lombardia, delle proposte di modifica al regolamento consiliare e del progetto di legge che ratifica l’intesa con la Provincia di Sondrio e il Cantone dei Grigioni sul traffico transfrontaliero.

Seguirà quindi la trattazione di alcune mozioni sui seguenti temi: riconoscimento e sostegno del caregiver familiare (iniziativa presidente Commissione Sanità con ampia condivisione dei gruppi consiliari); protocollo con l’Ufficio scolastico regionale sul “Giorno del ricordo” (gruppo Fratelli d’Italia); misure di limitazione delle circolazione dei veicoli euro 3 diesel (gruppo Patto Civico); realizzazione di un centro permanente per i rimpatri presso l’ex caserma Serini di Montichiari nel bresciano (gruppo Lega Nord); svolgimento delle attività dei Centri di recupero della fauna selvatica (gruppo M5Stelle); adozione di un regolamento per l’esercizio delle attività legate ai circhi equestri e allo spettacolo viaggiante (gruppi Forza Italia e Lombardia Popolare); fondo regionale territoriale per lo sviluppo delle valli prealpine (gruppo Partito Democratico).

Prevista infine la nomina di un componente effettivo nel Collegio dei revisori dell’Agenzia regionale per l’Istruzione, Formazione e Lavoro (ARIFL).

 

Comments

comments

LEAVE A REPLY