Pallavolo, prima trasferta amara per l’Atlantide: tucani ko a Mondovì

La squadra c'è e lo dimostra la battaglia punto a punto per tre set

0
Muro bresciano a Mondovì - foto da ufficio stampa
Muro bresciano a Mondovì - foto da ufficio stampa

A Mondovì contro la VBC arriva la prima sconfitta in campionato per Brescia, ma in casa Atlantide non si fanno drammi. La squadra c’è e lo dimostra la battaglia punto a punto per tre set, prima della resa nel quarto avvenuta dopo lo sfiancante e sfortunato terzo parziale. E’ infatti il terzo set finito 37-35 che decide a livello mentale il match a favore dei piemontesi.

Zambonardi si affida a Tiberti incrociato con Bellei, accanto a Cisolla mette Mazzon, al centro si affida a Codarin e Statuto mentre la maglia di libero va a Fusco. Primo set che vede la VBC contratta e molto fallosa nonostante l’opposto Paoletti si dimostri subito osso duro. Di contro Brescia trascinata da un ottimo Bellei (7 punti nel parziale) gioca in modo sicuro e mantiene sempre almeno tre punti di vantaggio fino al 25-22 finale. Il secondo parziale vede ancora Brescia avanti ma la VBC ora è più grintosa e si arriva nel finale punto a punto. A metà set Zambonardi inserisce Margutti per Mazzon. Bellei trova un aggancio sul 20-20 con un ace, Codarin prova l’ultima rimonta dal centro sul 23-22, ma sono i padroni di casa a chiudere 25-22.

Il terzo set è una vera e propria maratona da 39′ che sottolinea il massimo equilibrio in campo. Mondovì arriva per prima al set point ma è Mazzon ad annullare e a ribaltare l’inerzia del match. Brescia ha così quattro chance per chiudere il parziale, ma Paoletti e soprattutto Parusso tengono a galla la VBC che al nono tentativo chiude il parziale 37-35. Di fatto l’epilogo amaro del terzo set chiude definitivamente la contesa per la Centrale McDonald’s che al rientro nel quarto cede subito 8-1 e non riesce più a trovare le energie mentali necessarie per la rimonta. Mondovì ha facilmente la meglio 25-16.

Nel prossimo incontro valido per la terza giornata gli atleti di Zambonardi saranno chiamati ad un’altra trasferta sul campo di Bolzano.

CENTRALE DEL LATTE McDONALD’S: Tiberti 1, Bellei 26, Cisolla 8, Mazzon 5, Esposito 9, Codarin 7, Fusco (L),, Margutti 5; n.e.: Tasholli, Sorlini , Cruz, Statuto. All. Zambonardi.

VBC MONDOVI’: Cortellazzi 6, Paoletti 29, Borgogno 11, Mercorio 10, Parusso 15, Picco 13, Prandi (L), Sordella; n.e.: Menardo, Cattaneo, Bosio, Maccabruni. All.: Barisciani.

NOTE:

VBC Mondovì – Battute: 20 errori, 7 ace. Muri: 12. Errori: 37. Punti: 84.

Centrale del Latte McDonald’s –  Battute: 13, errori, 6 ace. Muri: 8. Errori: 27.  Punti:61.

Durata set: 24′, 30′, 39′, 23′

 

Comments

comments

LEAVE A REPLY