Soldi dell’asilo per comprarsi mobili, vestiti e regali di Natale

Secondo la Guardia di Finanza l'appropriazione indebita dei fondi della scuola materna sarebbe andata avanti per quattro anni, per un totale di 160mila euro

0
Fiamme Gialle a Brescia
Guardia di Finanza a Brescia

Si sarebbe comprata mobili, vestiti, piante, fiori, regali di Natale e molto altro. Peccato che i soldi non fossero i suoi ma quelli della scuola materna di cui era segretaria. La Guardia di Finanza di Chiari l’ha fermata dopo 4 anni di prelievi illeciti durante i quali, secondo l’accusa, avrebbe utilizzato per fini personali ben 160mila euro prelevandoli dalla cassa dell’asilo.

La donna, una 46enne, è stata denunciata per peculato, come riporta il Corriere Brescia. Al momento non sono state rese note le generalità della donna nè la scuola materna che sarebbe stata derubata, si sa soltanto che l’asilo si trova in Franciacorta.

Comments

comments

LEAVE A REPLY