Treno Brescia-Montichiari e rete migliore: sulla leonessa piovono 250 milioni

L'investimento consentirà anche un deciso miglioramento e potenziamento delle linee Brescia-Cremona e Brescia-Piadena-Parma

0
Il nuovo quadro infrastrutturale del bresciano
Il nuovo quadro infrastrutturale del bresciano

“Oggi, assieme al consigliere provinciale Diego Peli, abbiamo annunciato una novità particolarmente rilevante e positiva per il territorio bresciano”. A dirlo – via Facebook – l’assessore alla Mobilità Federico Manzoni, che aggiunge: “Lo schema del nuovo Contratto di Programma degli Investimenti 2017-2021 sulla rete ferroviaria introduce la previsione del collegamento ferroviario Brescia-Montichiari, mediante adeguamento del nodo di Brescia e potenziamento del collegamento Brescia-San Zeno-Ghedi. Un investimento di 250 mln €, che consentirà un deciso miglioramento e potenziamento delle linee Brescia-Cremona e Brescia-Piadena-Parma e la connessione con l’importante bacino di Montichiari, attualmente non servito dalla ferrovia”.

Comments

comments

LEAVE A REPLY