Coma_Cose, nuovo ep per la band mezza bresciana che spopola sul web | ASCOLTALI

Inverno Ticinese è il titolo del nuovo EP del duo per metà bresciano formato da Fausto Lama, nome d'arte del salodiano Fausto Zanardelli che assieme a Francesca California ha dato vita al progetto

0
Inverno Ticinese è il titolo del nuovo EP del duo per metà bresciano formato da Fausto Lama, nome d'arte del salodiano Fausto Zanardelli che assieme a Francesca California ha dato vita al progetto
Inverno Ticinese è il titolo del nuovo EP del duo per metà bresciano formato da Fausto Lama, nome d'arte del salodiano Fausto Zanardelli che assieme a Francesca California ha dato vita al progetto

Inverno Ticinese è il titolo del nuovo EP del duo per metà bresciano formato da Fausto Lama, nome d’arte del salodiano Fausto Zanardelli che assieme a Francesca California ha dato vita al progetto. La band che sta spopolando sui web e social, ha attirato l’attenzione di pubblico e critica con il suo mix di suoni urban, cantautorato elettronico che strizza l’occhio alle ultime tendenze della musica rap e trap. Il nuovo lavoro disponibile dal 13 ottobre in streming negli store digitali, è accompagnato da tre videoclip pubblicati in contemporanea. I Coma_Cose esistono da una manciata di mesi e fin’ora hanno pubblicato solo singoli, questo concept EP, invece, racchiude tre canzoni accomunate dalle stesse atmosfere. Tre brani e tre omonimi videoclip, pubblicati lo stesso giorno fuori da qualsiasi schema e strategia promozionale. Si percepisce distintamente come al centro del loro lavoro ci sia un forte immaginario, che brano dopo brano si fa sempre più nitido e riconoscibile.

Le tre canzoni parlano delle serate, delle chiacchiere fino all’alba, della vita di coppia, della malinconia e del fermarsi un secondo a riflettere. Sullo sfondo c’e’ sempre Milano, il “Ticinese” del titolo è quello di Porta Ticinese, via storica della città, dove Fausto Lama e California lavoravano come commessi e da cui è partito un po’ tutto. Inverno Ticinese nasce dalla voglia di raccontare il lato più intimo della band, quello che forse si era intravisto nel brano “Deserto” uscito in primavera. Coma_Cose sono due ragazzi del Giambellino, due come tanti sbarcati dalla provincia a Milano per cercare il loro posto nella città dove succedono le cose.

IL TEASER DI INVERNO TICINESE

La natura del disco si riflette anche nella trilogia degli omonimi videoclip: una scelta minimale, dove attraverso dei piani sequenza, la band propone un playback scarno dei brani uno dopo l’altro nella stessa location. Niente montaggio e buona la prima. L’intenzione è di porre la musica al centro, così come i protagonisti al centro di uno stanzone bianco per far risaltare le parole e dare un volto alle immagini sonore. Già dai titoli dei brani è chiara la semantica dell’EP: basta spostare un accento e il significato delle parole assume tutto un altro senso. Rime, chiaroscuri, significati e significanti si rincorrono tra le produzioni dei Mamakass e il flow inconfondibile del duo. Coma_Cose pubblicano in esclusiva per la urban label milanese Asian Fake, già promotrice di artisti come Ketama126, Fuera e Pretty Solero.

 

LE NUOVE CANZONI

 

IL LORO VIDEO PIU’ VIDEO E’ JUGUSLAVIA

Comments

comments

LEAVE A REPLY