I cinque cani che somigliano di più ai bresciani | I CONSIGLI DI BSNEWS.IT/42

Bsnews.it ha selezionato le cinque razze canine con le quali i bresciani si identificano maggiormente, scopri quali sono...

0
Labrador e golden retriever
Labrador e golden retriever

(elisabetta bentivoglio) Qualcuno dice che con il passare del tempo cane e padrone arrivino persino ad assomigliarsi. Espressioni del viso, taglio e colore dei capelli (o dei peli) che, in qualche modo, ci fanno assomigliare l’uno all’altro. Lo stesso sembra valere anche per le inclinazioni caratteriali. I bresciani non fanno eccezione, tant’è che quando scelgono una razza lo fanno con il preciso intento di trovare un animale in linea con le proprie caratteristiche, fisiche e psicologiche. Bsnews.it ha selezionato le cinque razze canine con le quali i bresciani si identificano maggiormente.

LABRADOR o GOLDEN RETRIVER

Evidentemente suggestionate da una nota pubblicità degli anni ’90 che ritraeva un cucciolo di labrador intento a portare in giro per casa un rotolo di carta igienica, le famiglie bresciane sono corse in massa ad acquistare la razza e, a vent’anni di distanza, resta la razza preferita da chi ha figli piccoli o adolescenti, ma anche dalle giovani coppie che lo scelgono per la sua vitalità, la facilità di addestramento e il muso dolce.

Labrador
Labrador

PITTBUL O AMERICAN STAFFORDSHIRE TERRIR

Il bresciano tipo che lo conduce al guinzaglio ha meno di trent’anni, porta i pantaloni con il cavallo basso, il cappellino in testa e ha l’espressione da duro. Proprio come il suo cane cammina con il petto in fuori e lo sguardo dritto verso l’obiettivo e ama dare di sé l’idea del duro senza paura. Qualche volta lo è, ma basta una carezza a farlo sciogliere (e scodinzolare).

Pitbull
Pitbull

BULLDOG FRANCESE

E’ il cane più alla moda del momento nel Bresciano. Da pochi esemplari , nel giro di qualche anno, è diventata la razza più popolare tra i bresciani. Il suo padrone tipo? Le giovani coppie fresche di matrimonio o convivenza. Le dimensioni ridotte sono perfette per le esigenze di lei (anche se non è tra i cani da borsetta) mentre il muso schiacciato e il fisico possente, insieme al carattere vispo, fanno del bull dog francese un perfetto compagno di giochi anche per lui.

Bulldog francese
Bulldog francese

CHIHUAHUA, PINTCHER o YORKSHIRE

Le fashion victim bresciane scelgono le razze micro (o toys) come fedeli compagni di borsetta. Proprio come i loro cagnolini, le proprietarie (quasi tutte donne) di queste razze ridotte al chilo sono per lo più appassionate di fitness, sono vestite alla moda, amano essere ammirate e se ti avvicini troppo… mordono.

Chihuahua
Chihuahua

METICCI

Chi decide di lasciar fare alla natura è anche colui che ama stare a contatto con la natura. Sarà per questo che i padroni bresciani di meticci sono anche quelli che incontri più spesso nei parchi o lungo le ciclabili, con il cane sguinzagliato o legato alla cinta dei pantaloni, mentre corrono, vanno in bici o fanno sport. Il loro cane è come loro: libero, un po’ arruffato, ma fedele.

Cani meticci, foto Elisabetta Bentivoglio
Cani meticci, foto Elisabetta Bentivoglio

LEGGI LE PUNTATE PRECEDENTI DELLA RUBRICA CLICCANDO QUI

La rubrica con i consigli di BsNews.it
La rubrica con i consigli di BsNews.it

Comments

comments

LEAVE A REPLY