Preso a spacciare dai carabinieri cerca di ingoiare la coca

Alla vista dei carabinieri ha cercato di ingoiare la droga che aveva con sè: 15 grammi di eroina e 5 di cocainache - se si fossero aperti nello stomaco - avrebbero potuto ucciderlo

0
Carabinieri
Carabinieri

Alla vista dei carabinieri ha cercato di ingoiare la droga che aveva con sè: 15 grammi di eroina e 5 di cocaina (oltre a 640 euro in contanti nelle tasche) che – se si fossero aperti nello stomaco – avrebbero potuto ucciderlo.

Protagonista della vicenda è un 55enne bresciano con diversi precedenti per spaccio che, secondo quanto riferito dal Giornale di Brescia, si era appostato nelle vicinanze di un supermercato di viale Duca degli Abruzzi (a Brescia) in un punto strategico per le sue attività illecite.

Ma a notarlo mentre spacciava sono stati anche i carabinieri, che hanno deciso di perquisirlo. A quel punto, in preda all’agitazione, l’uomo ha cercato di mandar giù la droga: per fortuna (anche sua) i militari sono riusciti a fermarlo per tempo.

Comments

comments

LEAVE A REPLY