Librixia, chiude i conti a quota 9mila e guarda già al 2018

Settantaquattro appuntamenti letterari (con un programma ricchissimo di nomi di livello), con un pubblico di circa 9mila persone sulle 60mila transitate da piazza Vittoria in quei giorni

0
Librixia di Confartigianato
Librixia di Confartigianato

Settantaquattro appuntamenti letterari (con un programma ricchissimo di nomi di livello), con un pubblico di circa 9mila persone sulle 60mila transitate da piazza Vittoria in quei giorni. E’ questo il bilancio dell’ultima edizione di Librixia, la fiera dell’editoria bresciana organizzata da Eugenio Massetti, Comune di Brescia con AnCos e Bcc Agrobresciano.

A presentare i risultati sono stati, ieri, il sindaco di Brescia Emilio del Bono, la vice Laura Castelletti, Eugenio Massetti (presidente Confartigianato), cui fa capo AnCos, Mauro Carrozza (Bcc), Sergio Faini (consigliere della Fondazione Asm) e Fabio Baldassi (il Leggìo, l’associazione dei 16 librai che hanno esposto e venduto i loro volumi nella tenda in piazza Vittoria).

Il festival si prepara dunque già all’edizione 2018, con l’obiettivo di superare i visitatori di quest’anno e gli incassi delle sponsorizzazioni (circa 100mila euro).

Comments

comments

LEAVE A REPLY