Troppi spacciatori al market, il questore lo chiude per 20 giorni

Il provvedimento segue i ripetuti controlli effettuati nel locale, attivati a seguito delle numerose segnalazioni giunte alle Forze di polizia da parte dei residenti

0
Bar chiuso su ordine del questore
Bar chiuso su ordine del questore

Nella serata del 12 ottobre,  è stata disposta dal Questore di Brescia ed eseguita la chiusura di un market di Contrada del Carmine.

Il provvedimento segue i ripetuti controlli effettuati nel locale, attivati a seguito delle numerose segnalazioni giunte alle Forze di polizia da parte dei residenti che lamentavano un viavai sospetto di individui legati al contesto criminale degli stupefacenti e della tossicodipendenza.

“Esaminati gli atti dei numerosi controlli ed interventi, operati dalle diverse Forze di Polizia ed in particolare dalla Polizia Locale di Brescia avvenuti negli  scorsi mesi e accertato che il pubblico esercizio è risultato essere abituale  ritrovo di persone con pregiudizi per reati in materia di stupefacenti – si legge nella nota – il Questore ha disposto la sospensione della licenza ex art. 100 TULPS del Market dal 13 ottobre per un periodo di 20 giorni”.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome