Valigia piena di false etichette di Armani, espulso 24enne senegalese

La merce è stata sequestrata ed il senegalese, irregolare sul Territorio Italiano, è stato indagato per i reati di ricettazione e contraffazione, alterazione o uso di marchi o segni distintivi ovvero di brevetti, modelli e disegni

0
Il materiale sequestrato dalla Polizia alla stazione di Brescia, www.bsnews.it
Il materiale sequestrato dalla Polizia alla stazione di Brescia, www.bsnews.it

Un 24enne senegalese è stato espulso dopo essere stato rovato dalla Polizia con una valigia colma di etichette falsificate di noti marchi d’abbigliamento e moda.

Durante il servizio di controllo straordinario del territorio in via Togni, nella mattinata di ieri, una pattuglia del Reparto Prevenzione Crimine Lombardiaha fermato l’uomo – domiciliato a Napoli – che stava trasportando un trolley. Alle domande degli agenti, il 24enne ha dichiarato – visibilmente nervoso che nella valigia c’erano solo effetti personali, ma durante il controllo sono  alcuni sacchetti di cellophane che contenevano ognuno etichette e scudetti di famosi marchi come Blauer, Armani, Monclear.

La merce è stata sequestrata ed il senegalese, irregolare sul Territorio Italiano, è stato indagato per i reati di ricettazione e contraffazione, alterazione o uso di marchi o segni distintivi ovvero di brevetti, modelli e disegni. Per questo è tato espulso dal locale Ufficio Immigrazione.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome