Rivoltella, minorenne indagato per lesioni, resistenza e danneggiamento

Un minorenne di Castiglione è stato indagato per lesioni, resistenza e danneggiamento. Ora si cerca il complice che invece è scappato.

0
Volante Polizia
Volante Polizia

Un minorenne è indagato per lesioni, resistenza e danneggiamento in seguito a quanto accaduto nelle scorse ore a Rivoletella. La vicenda è iniziata lunedì quando una volante del Commissariato di Polizia di Desenzanha intercettato un ciclomotore a bordo del quale vi erano due giovani che alla vista degli agenti hanno cercato di allontanarsi. Ne è nato un inseguimento nel quale i fuggitivi proseguivano zizzagando tra le vetture ed imboccando anche vie in contromano per seminare la volante.

Il ciclomotore ha raggiunto il parcheggio del centro sportivo “Tre Stelle”, privo di vie d’uscita. I due ragazzi si sono visti in trappola, così hanno pensato bene di dirigere il motorino verso il frontale dell’unità operativa lasciandosi scivolare a terra e lanciando il mezzo verso la volante costringendola a fermarsi. Uno dei due dopo essersi rialzato si è dato alla fuga a piedi mentre l’altro è stato bloccato dall’agente nonostante lo avesse ferito ad una mano. Il minorenne è risultato avere precedenti per reati contro il patrimonio e la persona, così è stato indagato in stato di libertà per resistenza a Pubblico Ufficiale, lesioni aggravate e danneggiamento, e dopo la stesura del verbale è stato affidato ai genitori.

Secondo gli uomini della volante, i due poco prima avrebbero effettuato un tentato scippo ad una donna, rimasta ignota, che si trovava in compagnia di una minore, pertanto si invita la vittima a presentarsi presso questi Uffici per formalizzare la denuncia.

Il complice è ancora in fuga.

Comments

comments

LEAVE A REPLY