Puegnagno, uccide mamma 38enne e scappa: era ubriaco al volante

Aveva un tasso tre volte il consentito il 43enne alla guida dell'auto che sabato ha travolto e ucciso una 38enne prima di darsi alla fuga

0
Carabinieri in azione
Carabinieri in azione

Era ubriaco – con un tasso tre volte il consentito – il 43enne alla guida dell’auto che sabato ha travolto e ucciso una mamma di 38 anni a Puegnano, prima di darsi alla fuga e di essere ritrovato quattro ore dopo l’incidente.

La tragedia si è consumata sabato sera, intorno alle 19, in via Merler. L’uomo, un escavatorista che attualmente lavora in Austria ed era alla guida di una Ford Focus, ha travolto Elvira Hoxha, sposata e madre di tre figli, facendole fare un volo di una decina di metri. Per lei non c’è stato niente da fare: è morta pochi minuti dopo il ricovero all’ospedale di Gavardo.

I carabinieri sono risaliti velocemente al pirata della strada grazie al fatto che aveva perso la targa nell’incidente: l’uomo ha spiegato ai militari, che lo hanno fermato davanti a casa, di non aver visto la sagoma dela donna. Ora è accusato di omicidio stradale e omissione di soccorso.

Comments

comments

LEAVE A REPLY