Halloween alcolico, 15enne troppo ubriaco soccorso in codice giallo

Lavoro straordinario per i soccorritori dell'Areu a causa dell'eccessivo consumo di sostanze alcoliche da parte di minorenni

0
Ambulanza 118
Un mezzo di soccorso del 118 interviene con barella

Come ogni anno Halloween è stato caratterizzato da controlli straordinari da parte delle forze dell’ordine, con diverse patenti ritirate. Ma a fare lavoro straordinario sono stati anche i soccorritori dell’Areu. In una nottata, infatti, sono stati nove gli interventi straordinari legati al consumo eccessivo di sostanze alcoliche o droghe. Il primo è stato alle 22.48 ed ha riguardato un 39enne della città di Brescia, a seguire – quindi – Montichiari, Ghedi (protagonusta un 16enne) e Mazzano, dove addirittura a chiedere aiuto è stato un 14enne. Ma minorenni troppo ubriachi sono stati soccorsi anche a Sarezzo (17 anni), Ghedi (17 anni) e Mazzano, dove un 15enne è stato ricoverato in codice giallo all’1 di notte proprio a causa dell’alcol. A chiudere gli interventi del giorno è stato un 37enne, soccorso nelle vicinanze di una nota discoteca di Desenzano alle 5:26 del mattino. (lu.ort.)

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome