Mattia Casieri Alborghetti, da Chiari a Canale 5 come corteggiatore

Maattia è uno dei corteggiatori del tronista Alex Migliorini, che siede sulle poltrone dello studio di Canale 5 con Mattia Marciano, Paolo Crivellin e Sabrina Ghio nell'ambito della seconda edizione del trono gay

0
Mattia Casieri Alborghetti, originario di Chiari (Brescia), è uno dei corteggiatori di Uomini e donne
Mattia Casieri Alborghetti, originario di Chiari (Brescia), è uno dei corteggiatori di Uomini e donne

Da corteggiatore comune, per le strade di Chiari, a corteggiatore televisivo nel salotto di Maria De Filippi. E’ questo il lungo percorso fatto dal 27enne Mattia Casieri Alborghetti, che è stato promosso tra i corteggiatori di una delle trasmissioni di punta di Mediaset.

Maattia è infatti uno dei corteggiatori del tronista Alex Migliorini, che siede sulle poltrone dello studio di Canale 5 con Mattia Marciano, Paolo Crivellin e Sabrina Ghio nell’ambito della seconda edizione del trono gay.

Mattia Casieri Alborghetti, bresciano e clarense Doc, è nato il 6 novembre del 1990 (scorpione) e – in alcune interviste – si definisce “non facile da gestire, a momenti allegro e spensierato, in altri aggressivo e schietto al punto di risultare antipatico, molto testardo”, aggiungendo che “la genuinità, l’umiltà e la sincerità sono le caratteristiche che mi rispecchiano maggiormente e che più cerco negli altri”. Afferma di non avere particolari passioni, ma di essere molto attivo sul web, soprattutto per autopromozione.

Mattia non è l’unico clarense (gay) a spopolare in tv in questi giorni. A Xfactor, infatti, è in corsa Stefano Stenn Ramera.

 

Comments

comments

LEAVE A REPLY