Malore al cimitero: Cedegolo piange la professoressa Rachele Minici

La professoressa Minici aveva soltanto 62 anni e insegnava Educazione tecnica alle scuole medie dell’istituto comprensivo di Edolo. Per lei sarebbe stato l'ultimo di lavoro, perché nel 2018 aveva deciso di andare in pensione

0
Comunità in lutto
Comunità in lutto

Tragedia mercoledì a Cedegolo, in Valcamonica, piccolo paese di cui è originario anche il presidente della Provincia Pier Luigi Mottinelli.  Durante la visita ai familiari defunti, infatti, la professoressa Rachele Minici si è improvvisamente accasciata al suolo a causa di un malore  e il prontoo intervento dei soccorritori non è bastatato a salvarle la vita.

Nella giornata di Ognissanti erano numerosi i frequentatori del camposanto di Grevo (località di cui era originaria) che hanno assistito alla scena. La professoressa Minici aveva soltanto 62 anni e insegnava Educazione tecnica alle scuole medie dell’istituto comprensivo di Edolo. Per lei sarebbe stato l’ultimo di lavoro, perché nel 2018 aveva deciso di andare in pensione.

Comments

comments

LEAVE A REPLY