Malore al cimitero: Cedegolo piange la professoressa Rachele Minici

La professoressa Minici aveva soltanto 62 anni e insegnava Educazione tecnica alle scuole medie dell’istituto comprensivo di Edolo. Per lei sarebbe stato l'ultimo di lavoro, perché nel 2018 aveva deciso di andare in pensione

0
Comunità in lutto
Comunità in lutto

Tragedia mercoledì a Cedegolo, in Valcamonica, piccolo paese di cui è originario anche il presidente della Provincia Pier Luigi Mottinelli.  Durante la visita ai familiari defunti, infatti, la professoressa Rachele Minici si è improvvisamente accasciata al suolo a causa di un malore  e il prontoo intervento dei soccorritori non è bastatato a salvarle la vita.

Nella giornata di Ognissanti erano numerosi i frequentatori del camposanto di Grevo (località di cui era originaria) che hanno assistito alla scena. La professoressa Minici aveva soltanto 62 anni e insegnava Educazione tecnica alle scuole medie dell’istituto comprensivo di Edolo. Per lei sarebbe stato l’ultimo di lavoro, perché nel 2018 aveva deciso di andare in pensione.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome