Via Sostegno, cantiere aperto: lavori e disagi fino al 15 novembre

Sulla scorta dell'accordo sottoscritto nel mese di ottobre tra Comune di Brescia e Rete Ferroviaria Italiana, la Giunta comunale di Brescia ha approvato nell’ultima seduta il progetto definitivo – predisposto dai tecnici di RFI in collaborazione con i Settori Mobilità e Strade del Comune di Brescia – delle opere di riqualificazione

0
L'area di via Sostegno, a Brescia, interessata dai lavori
L'area di via Sostegno, a Brescia, interessata dai lavori

Sulla scorta dell’accordo sottoscritto nel mese di ottobre tra Comune di Brescia e Rete Ferroviaria Italiana, la Giunta comunale di Brescia ha approvato nell’ultima seduta il progetto definitivo – predisposto dai tecnici di RFI in collaborazione con i Settori Mobilità e Strade del Comune di Brescia – delle opere di riqualificazione di via Sostegno.

Tale intervento è funzionale a trasformare questa via da retro degradato della Stazione, come storicamente si è andata definendo, a rinnovata e funzionale porta sud di accesso alla Stazione stessa, oggetto anch’essa di importanti interventi di riqualificazione in questi ultimi anni e nei prossimi mesi.

I lavori per la riqualificazione di via Sostegno avranno concretamente inizio mercoledì 15 novembre, con le attività propedeutiche alla demolizione del muro che attualmente divide l’area ferroviaria dalla strada, e comporteranno l’istituzione, per tutta la durata dei lavori, del senso unico di marcia da ovest ad est nel tratto della via compreso tra via privata De Vitalis e via Malta.

Nella prima fase dei lavori (fino a fine novembre) nel tratto di via oggetto del senso unico verrà istituito il divieto di sosta sul lato sud; nella seconda fase dei lavori (da dicembre ad aprile), nel tratto di via oggetto del senso unico verrà ripristinata la sosta sul lato sud e introdotto il divieto di sosta sul lato nord.

 

Comments

comments

LEAVE A REPLY