Montichiari piange Ugo Tisi, vittima di un tragico tamponamento

L'uomo - che stava rincasando - ha improvvisamente perso il controllo dell'auto, che è finito per incastrarsi sotto un mezzo sollevatore

0
Ambulanza 118
Un mezzo di soccorso del 118 interviene con barella

Montichiari piange Ugo Tisi, l’84enne che ieri – a bordo della sua utilitaria – si è tragicamente schiantato contro un mezzo di cantiere (un sollevatore telescopico) che lo stava precedendo lungo la strada. L’incidente è avvenuto intorno alle 17 di ieri lungo via Mantova, nella frazione di Novagli. Per ragioni ancora da chiarire (forse un malore o una distrazione) l’uomo – che stava rincasando – ha improvvisamente perso il controllo dell’auto, che è finito per incastrarsi sotto il sollevatore. Inutile l’intervento dei soccorritori: al loro arrivo l’84enne era già morto.

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome