Vaccini, un bambino su venti rischia di restare fuori da scuola

Ma i dati restano ancora molto parziali: solo 632 scuole su 4006, infatti, hanno trasmesso il proprio resoconto alle 8 Ats di Regione Lombardia

0

Un bambino su venti a Brescia rischia di restare fuori da scuola, con tutto ciò che ne consegue. E’ questo il dato allarmante che emerge dall’ultimo aggiornamento sull’andamento delle campagne di vaccinazione nel Bresciano (qui l’aggiornamento precedente sui vaccini).

Secondo quanto riferito da Bresciaoggi, infatti, sono ben 4672 gli studenti bresciani tra i 6 e 16 anni che al 31 ottobre non hanno presentato alcuna documentazione sull’obbligo vaccinale, circa il 4 per cento del totale (101 mila alunni). All’Asst Franciacorta sono 311, in quella del Garda 1658 e agli Spedali Civili 2569, mentre nell’Asst Valcamonica 134.

Ma i dati restano ancora molto parziali: solo 632 scuole su 4006, infatti, hanno trasmesso il proprio resoconto alle 8 Ats di Regione Lombardia.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome