Lite in azienda: prende a bastonate il datore di lavoro e torna a casa

Se la caverà con 30 giorni di cure l'imprenditore monteclarense, titolare di un'impresa di trasporti, che nei giorni scorsi è stato vittima dell'aggressione

0
Aggressione a bastonate
Aggressione a bastonate

Se la caverà con 30 giorni di cure l’imprenditore monteclarense, titolare di un’impresa di trasporti, che nei giorni scorsi è stato vittima di un’aggressione da parte di un dipendente.

Il 30enne, secondo quanto ricostruito dai carabinieri della locale stazione e riportato da Bresciaoggi, è stato preso a bastonate da un operaio 60enne negli uffici dell’azienda in seguito a una lite.

L’aggressore si è poi allontanato ed è stato identificato qualche ora dopo, nella sua abitazione di Ghedi: ai militari – sempre secondo il quotidiano di via Eritrea – avrebbe spiegato di essere passato alle mani in seguito all’ennesimo rifiuto dell’imprenditore di pagargli il dovuto. E’ stato denunciato a piede libero per lesioni gravi.

Comments

comments

LEAVE A REPLY