Bergamo: cade elicottero sul monte Alben, due sopravvissuti

un elicottero privato con due persone a bordo si è schiantato a circa 1800 metri di quota, a circa 1.800 metri di quota, nel territorio del Comune di Oneta

0
Il monte Alben, in provincia di Bergamo, foto da Wikipedia
Il monte Alben, in provincia di Bergamo, foto da Wikipedia

Tragico indicente, nella mattinata di oggi, sul Monte Alben, in provincia di Bergamo. Per ragioni ancora da chiarire, infatti, un elicottero privato con due persone a bordo si è schiantato a circa 1800 metri di quota, a circa 1.800 metri di quota, nel territorio del Comune di Oneta.

Le due persone a bordo sono vive: uno è stato soccorso in stato di ipotermia (recuperata alle 12.15 in codice giallo) e l’altro con un trauma dorsale (alle 13, in codice rosso). Entrambi sono stati portati all’ospedale di Bergamo.  Sul posto, oltre al Soccorso Alpino, sono arrivati i carabinieri di Zogno, vigili del fuoco e due velivoli dell’elisoccorso da Bergamo e da Milano.

L’incidente è avvenuto intorno alle 11 e tra le cause ci potrebbe essere stata la scarsa visibilità.

Il monte Alben, alto 2019 m s.l.m., è situato lungo il crinale che separa la valle Brembana dalla valle Seriana, in provincia di Bergamo. È formato alla sommità da una cresta che si allunga da est a ovest, e la vetta più elevata si trova sul lato est.

Comments

comments

LEAVE A REPLY