Nadia Toffa portata a Milano, i medici: condizioni stazionarie

Sono stazionarie, secondo quanto riportato da diverse fonti on line, le condizioni di Nadia Toffa, la Iena bresciana che ieri ha accusato un malore mentre si trovava all'Hotel Vittoria di Trieste

0
La Iena bresciana Nadia Toffa
La Iena bresciana Nadia Toffa

Sono stazionarie, secondo quanto riportato da diverse fonti on line, le condizioni di Nadia Toffa, la Iena bresciana che ieri ha accusato un malore mentre si trovava all’Hotel Vittoria di Trieste. La 38enne ha perso i sensi ed è stata trasportata in ospedale in condizioni molto gravi per una “patologia celebrale”. Quindi, nella notte, è stata trasportata all’ospedale San Raffaele di Milano, anche se il forte vento (la Bora soffiava a oltre 100 chilometri all’ora) ha reso particolarmente complicato l’utilizzo dell’elisoccorso. In ospedale – dove è stata raggiunta dai familiari – avrebbe ripreso i sensi, ma la prognosi è ancora riservata.

#forzanadia

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome