Tappa a Brescia per il viaggio di #LombardiaperlaCultura

Testimonial dell'iniziativa saranno personalità del mondo della cultura come Franco Branciaroli, Davide Rondoni, Omar Pedrini, Giorgio Pasotti, oltre al campione del calcio Demetrio Albertini

0
Roberto Maroni, Crstina Cappellini e Demetrio Albertini per Lombardiaperlacultura
Roberto Maroni, Crstina Cappellini e Demetrio Albertini per Lombardiaperlacultura

Partirà domenica 10 dicembre da Soncino (CR) la nuova iniziativa dell’assessore alle Culture, Identità e Autonomie della Regione Lombardia, Cristina Cappellini, dal titolo #LombardiaperlaCultura. “Il progetto – ha spiegato l’assessore – nasce dall’importante
lavoro realizzato in questi anni in tutti gli ambiti culturali e che vuole portarne i frutti sui territori, come dono alle nostre comunità”.

“Con questa iniziativa – ha detto ancora l’assessore regionale – vogliamo invogliare i cittadini e in particolare i più giovani, a riscoprire le identità dei loro territori attraverso la
poesia, la musica, il cinema, il teatro, i cammini religiosi. In questo percorso saremo supportati da personalità del mondo della cultura con cui abbiamo condiviso progetti e passioni come Franco Branciaroli, Davide Rondoni, Omar Pedrini, Giorgio Pasotti, oltre al campione del calcio Demetrio Albertini, testimonial per Regione Lombardia della Via Francigena”. “Si tratterà – ha spiegato l’assessore – di piacevoli momenti di intrattenimento che non mancheranno di emozionare, di coinvolgere e far riflettere il pubblico che, in alcuni casi, sarà formato da studenti delle scuole lombarde”.

LE TAPPE DEL PROGETTO

Il progetto partirà domenica 10 dicembre alle ore 21 da Soncino (CR) e si svolgerà
presso l’ex Filanda Meroni (via Cattaneo 1). Il secondo incontro si svolgerà a Luino
(VA) dove l’ospite d’onore sarà il cantautore Omar Pedrini, che tratterà tematiche culturali legate ad aspetti sociali. Il giorno seguente sarà la volta di Como, con l’attore e regista Franco Branciaroli, per una mattinata all’insegna del teatro e dell’opera manzoniana.

A gennaio poi si toccheranno i territori di Pavia, Bergamo e Brescia con l’ex calciatore del
Milan e della Nazionale, Demetrio Albertini, l’attore e regista Giorgio Pasotti, lo scrittore Giordano Bruno Guerri e altri illustri ospiti.

Comments

comments

LEAVE A REPLY