Rosa Di Domenico fa un video ai genitori, ma cresce l’apprensione

La 15enne compare in un video inviato sul cellulare del padre da un numero sconosciuto e rilanciato questa sera dalla trasmissione di Rai Tre Chi l'ha visto

0
Rosa Di Domenico
Rosa Di Domenico

“Ciao sono Rosa, oggi 4 novembre 2017 vi mando questo video per farvi sapere che sto bene. Non mi ha trattata male, mi ha sempre trattata bene. Ho trucchi, piastre per capelli, orecchini… ho anche due conigli che lui mi ha portato per non restare sola”. Sono queste le parole di Rosa Di Domenico in un video inviato sul cellulare del padre da un numero sconosciuto e rilanciato questa sera dalla trasmissione di Rai Tre Chi l’ha visto.

La 15enne era scomparsa dalla provincia di Napoli a maggio e – secondo gli investigatori – era stata portata via da un giovane pakistano cresciuto nella città di Brescia, Ali Qasib, che l’avrebbe radicalizzata e forse portata all’estero.

In una delle ultime puntate della popolare trasmissione, il padre di Qasib – che vive ancora in città con le due figlie – aveva promesso ai genitori della piccola di far avere loro notizie della figlia, anzi: di riportarla a casa. Ma la promessa è stata rispettata solo a metà.

La ragazza è apparsa nel breve video seria, truccata in maniera eccessiva e poco precisa. Ma secondo alcuni medici che hanno telefonato alla trasmissione sarebbero visibili sul suo volto anche segni di percosse mal celati. Altri dettagli su dove si trovi e sulle sue condizioni non sembrano emergere dal filmato e cresce il sospetto che la 15enne sia trattenuta contro la sua volontà dal giovane pakistano.

Comments

comments

LEAVE A REPLY